(ANSA) – NEW YORK, 26 OTT – Preceduta da polemiche
all’insegna del #FashionSoWhite, l’attesa mostra del Costume
Institute del Metropolitan rinviata per la pandemia apre
finalmente i battenti: “About Time” racconta in 120 capi un
secolo e mezzo di moda – dal 1870 a oggi – per celebrare i 150
anni dalla fondazione de museo.
    Usando il concetto della “durée” (durata) di Henri Bergson,
la rassegna si snoda attorno a due giganteschi orologi
esplorando come gli abiti generino associazioni temporali che
raccolgono al loro interno passato, presente e futuro. Virginia
Woolf e’ la voce narrante che accompagna la visita – il pubblico
potra’ accedere dal 29 ottobre al sette febbraio – con citazioni
sulla natura del tempo lette da Nicole Kidman, Julianne Moore e
Meryl Streep, le interpreti del film “The Hours” tratto dalla
novella con lo stesso titolo del Premio Pulitzer Michael
Cunningham. Il quale a sua volta e’ stato coinvolto nel progetto
con un nuovo racconto, “Out of Time”, scritto per il catalogo e
basato su due capolavori della scrittrice di Bloomsbury: “Mrs.
    Dalloway” e “Orlando”.
    Sponsorizzata da Louis Vuitton e curata da Andrew Bolton, la
mostra doveva aprire a maggio, preceduta dal consueto tappeto
rosso per divi e vip: “La pausa imposta dalla pandemia ci ha
fatto riflettere su dove siamo e dove andiamo”, ha detto lo
stilista di Vuitton, Nicolas Ghesquière, uno dei “padrini” del
gala mancato, che tre anni fa ha realizzato uno dei capi della “sincronia”: una giacca ricamata “à la française” indossata con
sneaker e short atletici e abbinata alla giacca da cavallo di
Morin Blossier del 1902 creata per la regina Alexandra, moglie
di re Edoardo Settimo. (ANSA).
   

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi