SPORT

L'Inter stende il Genoa

(Fotogramma/Ipa)

Dopo quasi un mese, esattamente dal 29 settembre, l’Inter ritrova la vittoria e si rilancia in campionato. I nerazzurri si impongono 2-0 in trasferta sul Genoa grazie ai gol nel secondo tempo del solito Lukaku al 19′ e di D’Ambrosio al 34′. Un successo che consente ai nerazzurri di salire momentaneamente al terzo posto in classifica con 10 punti, due in meno del Milan capolista e uno del Sassuolo. I rossoblù invece restano fermi a quota 4 in undicesima posizione con una partita (con il Torino) da recuperare.

Sin dalle prime battute la squadra di Conte domina il campo facendo girare il pallone e chiudendo il Genoa nella propria metà campo, ma i rossoblù sono ordinatissimi in fase difensiva e non concedono nulla. Bene in difesa soprattuto Bani autore di un paio di ottime chiusure, soprattutto una su Vidal mentre sta calciando verso la porta da ottima posizione, trovando il corpo del difensore.


Al 19′ della ripresa al primo tiro in porta passa in vantaggio l’Inter con Lukaku. Dopo uno scambio nello stretto con Barella il belga entra in area salta Goldaniga e piazza la palla all’angolino. Al 34′ arriva il raddoppio che, di fatto, manda i titoli di coda sulla partita: corner dalla destra, Ranocchia trova la spizzata, D’Ambrosio si inserisce alle sue spalle e di testa trafigge Perin.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi