«Il mese di maggio sarà decisivo. Perché il decreto verrà convertito nelle prossime settimane e siamo prossimi a dare questa risposta»: così il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, mentre risponde alla domanda sull’eventuale data in cui i cittadini potranno tornare a fare visita ai parenti nelle Rsa. «Questa è un’esigenza a cui la politica deve dare risposta. C’è un aspetto morale, un aspetto sociale, un aspetto legato agli affetti, alle emozioni. I nostri anziani hanno bisogno di vedere i propri cari e viceversa», ha spiegato Costa, ospite a «Vivavoce», su Rai Radio 1.

Questo video contiene contributi www.raiplay.it

4 maggio 2021 – Aggiornata il 4 maggio 2021 , 11:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi